nove

1.4K 54 1
                                    

Ava chiuse rabbiosa la conversazione. Perché tutti dovevano immischiarsi della sua vita? Erano affari suoi se finiva in coma etilico o meno, ed erano affari suoi cosa le sarebbe accaduto quella sera. Prima i suoi tre amici, ora anche Francesco. Non aveva due genitori presenti, ma sembrava che ultimamente gli occhi di tutti fossero puntato su di lei. Le sembrava di essere al grande fratello. Sospirò, una volta fuori da scuola, Francesco le aveva mandato una miriade di messaggi.

Whatsapp
Fra <3

Finiscila di fare così
Rispondi
Ava, se non rispondi ti tormento di chiamate
Giuro che giro tutti i classici di Pescara e ti trovo
Smetti di fare la bambina
Visualizzato 01:27pm
Okay, l'hai voluto tu
Visualizzato 01:30pm

Il suo telefono prese a suonare incessantemente, aveva messo il silenzioso ma continuava a sentirlo vibrare nella tasca dei jeans. "Avete litigato?" Stefano ruppe il silenzio nella macchina, erano rimasti solo loro due. "Mh? Di che parli?" Finse di non capire. "È almeno la quinta volta che il tuo telefono suona per una chiamata, non rispondi, quindi immagino tu sappia di chi si tratta, e a giudicare dal tuo umore, suppongo sia Crytical. Quindi se non rispondi, ci deve essere un motivo, avete litigato?" Motivò. Era bravo a capirla, forse più di chiunque altro, meglio di clarissa anche. "Ha iniziato a farmi la ramanzina per l'alcol, dato che stasera usciamo. Io mi sono incazzata e ho smesso di rispondere" tagliò corto, freddamente. "Non hai mai pensato che forse si preoccupa per te?"

Whatsapp
Fra <3

Perché non vuoi che beva?

Ah, finalmente!
Allora sei viva

Rispondi alla domanda

Mi sembra ovvio, Ava, perché mi preoccupo per te e non voglio che ti accada niente di male
Visualizzato alle 01:42pm

"Hai ragione" sospirò, arrendevole. Uscì dalla macchina e, con lo zaino in spalla, fece il giro del veicolo per arrivare davanti al suo finestrino. "Grazi, ste. Ci vediamo stasera" gli stampò un bacio sulla guancia prima che l'auto sfrecciasse via e che lei si avviasse dentro la propria abitazione.

La strada verso il cuore | crytical Dove le storie prendono vita. Scoprilo ora