➸𝑪apitolo trentacinque

2K 98 4
                                    

"Ma guarda chi si rivede"

Il nuovo pilota RedBull, aka Carlos Jr Sainz, mi vede appena uscita dal bar e ovviamente pensa di raggiungermi.

Da quando quest'anno ha cambiato scuderia è stato difficile, se non impossibile, vederci. Io non vado più ai Gp e lui non va più in Italia, quindi le nostre strada si sono divise solo fisicamente.

Non sono mancate videochiamate e regali per il piccolo Hervè.

"Carlitos"

Corro ad abbracciarlo e lui, con la sua stazza e i suoi muscoli, mi solleva da terra facendomi stringere le gambe al suo bacino per non cadere.

È stato fondamentale per me in questi mesi, ha saputo aiutarmi quando piangevo per la paura di perdere Lando senza mai abbandonarmi.

"Estrellina sempre più bella ti fai"

Quando i miei piedi toccano terra, posso finalmente guardarlo meglio. Il blu gli dona ma non quanto il rosso che rappresentava al meglio il suo spirito caliente.

"Come va con Max?"

Erano già stati compagni, ma so che le cose da quel momento ad ora sono cambiate molto. Carlos non è più il ragazzino entusiasta di guidare per le prime volte una macchina. È maturato e ha capito che non gli basta più essere un secondo pilota, punta a vincerlo il campionato e questo va in contrasto con le ambizioni del suo nuovo compagno di squadra.

"Bene in realtà, è molto maturato da quando eravamo team mate. Tu? Già visto Lando?"

"Si ci hanno incastrato al bar insieme, però è andato tutto bene"

"Lo sai che i tuoi occhi parlano?"

Mi fa sapere fernando un attimo la sua camminata facendo fermare anche la mia di conseguenza.

"E che dicono, C?"

"Dicono che sei distrutta"

"Questo è un dato di fatto, lo sai"

Il mio sospiro lo porta ad appoggiare un braccio sulle mie spalle per riprendere a camminare.

"Mi manca come l'aria e la cosa mi spaventa. Mi sento di merda perché non penso a come il futuro Hervè possa sentirsi sapendo che suo padre ha paura di lui, ma penso solo a come Lando stia. So che lui infondo ci vorrebbe provare, ma è terrorizzato. Non voglio forzarlo"

"Però ti manca averlo lì con te. Fino all'istante prima che Hervè nascesse eravate ancora Lando e Camille, ora invece non siete più nulla"

"Vorrei poter vivere il vissero tutti felici e contenti, ma so che quello avviene solo nelle fiabe"

Mi dispiace interrompere la conversazione a metà, ma avremo l'opportunità di terminarla in un altro momento. Ora vedo da lontano Max e Arthur e sento il bisogno disperato di aggrapparmi all'unica felicità di questo periodo: il mio piccolo.

Carlos mi lascia andare con un bacio sulla fronte, continuando la sua passeggiata probabilmente fino al suo box.

Quando ho la peste in mano, ritrovo quella tranquillità che poche cose sanno darmi nella vita: la voce di mio padre, gli abbracci dei miei fratelli, il piccolo Hervè e gli occhi di Lando.

Quando vengo a contatto con una di queste cose tutto il mondo sembra scomparire e sto bene con me stessa.

"Amore"

Il bambino fa un suono con la bocca, sembra essere contento del mio ritorno. Max ci saluta, dovendo tornare da Lando e in seguito anche Arthur mi avverte di dover fare una telefonata quindi mi avvio all'interno della haul ferrari alla ricerca di Charles.

Lo trovo nella sua stanza, intento a riposare un po' mentre chiacchiera con Andrea.

"Ecco il mio principino"

Mi fa segno di lasciargli prendere in braccio il piccolo, cosa che gli concedo. Anche Andrea dopo averci salutato se ne va, lasciandomi finalmente sola con Charlie.

"Sento il tuo cuore spezzato da qui"

"Non che il tuo sia da meno"

La rottura di Charles e Charlotte è stata per me una cosa inaspettata. Troppo concentrata con la gravidanza che non mi sono resa conto che le cose tra loro stessero sfuggendo di mano.

Nessuna rottura eclatante o con risentimenti, i due effettivamente sono ancora amici, ma hanno capito di aver trasformato l'amore in abitudine.

Charles sta bene, eppure so che si sente vuoto in questo momento.

Pensavo che Charl potesse essere quella giusta per lui, ma ho sempre pensato che tra i due ci fosse troppa tranquillità. Non che io sia chissà quale guru dell'amore, ma i due facevano fuoriuscire solo l'aspetto migliore dell'altro.

Come se si sentissero limitati dalla paura di poter ferire l'altro. Tutti e due troppi dolci, ecco.

"Io sto davvero bene, a proposito ti volevo anche chiedere un favore"

"Dimmi tutto, Charlie"

"Mi hanno invitato a vedere la gara di tennis a Monaco, mi accompagneresti? È settimana prossima"

"Va bene"

Non ho di meglio da fare e ho capito che devo riprendere in mano la mia vita. Non posso vivere con la paura di portare in giro Hervè, poi l'ATP è un posto altamente esclusivo e riservato.

"Ti voglio bene, lo sai?"

"Anche io, Cami"

RIKA'S PLACE🦋
Atp di Montecarlo? Mh mi sa che sta per arrivare il momento di sfornare qualcosa :)

Okay okay, spillo il 🍵. Quando terminerò di scrivere la ff su Dusan, inizierò a pubblicare altre sue storie :

Heartless || HECTOR FORT

È una storia a sé, quindi indipendente a tutte le altre che ho già scritto.

Abigail Lopez, sorella di Fermin Lopez, si ritrova a trasferirsi dal fratello facendo subito amicizia con gli altri calciatori del Barca. Inizia questo rapporto di odio con Hector. Lui il moccioso, poiché più piccolo di qualche mese di lei, mentre Abigail la estrellina. Una storia dove ci sarà sempre una miccia pronta ad esplodere a causa dei loro caratteri di fuoco.

e poi

TIE-BREAK || CHARLES LECLERC

Grace è una delle tenniste più talentose del momento, che punta a conquistare con i denti la classifica ATP. Charles il pilota di formula uno più amato, che si è appena lasciato con la sua fidanzata storica Charlotte.

Cosa hanno in comune questi due? Sono entrambi monegaschi, ovviamente. L'odio che Grace prova per Charles è legato prevalentemente al fatto che per il principe Alberto II, solo Charles stia rappresentando il paese a livello mondiale.

Un incontro casuale sembra essere il movente per la nascita di uno strano rapporto tra i due.

Questa fanfiction sarà legata a quella di Lando, non a caso ritroveremo anche Camille e il piccolo Hervè che saranno importantissimo per i nostri nuovi protagonisti.

Voi fatemi sapere che ne pensate!

➸ Wildest Dreams || Lando NorrisDove le storie prendono vita. Scoprilo ora