34. Quello che voleva

1.4K 63 4
                                    

"Back before you lost the one real thing you ever know."

Ginevra

Oops! Questa immagine non segue le nostre linee guida sui contenuti. Per continuare la pubblicazione, provare a rimuoverlo o caricare un altro.

Ginevra

Avete presente quando non vivete una cosa da talmente tanto tempo che vi sembra di non averla mai vissuta?
È questo quello che provo quando Tiziano mi sfila davanti senza nemmeno degnarmi di uno sguardo.

Mi volto verso di lui e sono a tanto così dal rincorrerlo, ma poi mi fermo. A cosa servirebbe?

Scuoto la testa e continuo a camminare verso la palestra in cui mi aspetta Seba per preparare il passo a due per il compito.

Todaro mi ha scritto in questu giorni, dicendomi che il mio compito in puntata gli è piaciuto molto e quindi ha deciso di assegnarmene un altro.

Non posso fare a meno di ripensare ai post che ho visto sui social.
C'era veramente qualcuno che supportava me e Tiziano e che lo fa ancora.

Per esempio questo, fatto con due immagini estrapolate da un daytime di qualche settimana fa

Oops! Questa immagine non segue le nostre linee guida sui contenuti. Per continuare la pubblicazione, provare a rimuoverlo o caricare un altro.

Per esempio questo, fatto con due immagini estrapolate da un daytime di qualche settimana fa.
Mentre gli altri discutevano noi parlavamo di come sarebbe stato bello poter stare insieme tutti i giorni quando saremo usciti.

-"Che ne pensi se appena usciamo di qua andiamo a New York?" Mi domandò Kumo guardandomi negli occhi.

-"Cosa? Ma sei pazzo?!" Lo guardai sorpresa ma con un sorriso che va da orecchio a orecchio.

-"Non mi hai detto che era il tuo sogno?"

-"Si, ma...Oddio non so cosa dire."

-"Inizia con il dire sì o no?" Rise lui nervoso.

-"Sì. Certo che sì. Mille volte sì." Lo baciai contenta.

Cosa avrei dato per tornare a momenti come quello.

-"Amo non puoi capireeeee." La voce di Giulia Stabile è bassa, ma la sento nitidamente.
Mi nascondo dietro il muro dello studio di registrazione che si trova proprio davanti alla palestra.
Lei è dietro l'altro muro.

Passo dopo passo|| Kumo Amici 23Dove le storie prendono vita. Scoprilo ora